Home » BLOG » Allestimento perfetto per un negozio animali

Sei il proprietario di un negozio animali, ma il tuo arredamento non ti piace? Vuoi aprire un pet shop e non sai come allestirlo al meglio? Eccoti i nostri consigli su come creare il luogo perfetto, a misura d’uomo e di cucciolo!

Dividere lo store in reparti

Per un pet shop degno di nota il primo consiglio è la divisione in reparti ben separati, per facilitare l’esperienza d’acquisto dei clienti.

Le scaffalature dovranno essere di diverse dimensione e profondità, visto la tipologia di prodotti in esposizione: si parte da oggetti più piccoli, come guinzagli o giocattoli, fino a cucce e gabbiette. Tutti dovranno essere a portata di mano del cliente!

Per i prodotti molto piccoli, come medagliette e collarini, consigliamo di posizionare un espositore vicino alle casse, in quanto possono suscitare l’interesse finale dell’acquirente aumentando la sua spesa.

Le vetrine dei negozi di animali

Che tipo di shop hai? Oltre agli articoli per animali, ci sono cuccioli da adottare? Se la risposta è sì, dovrai stare molto attento alla scelta di cucce e vetrine da esposizione.

Ogni animale ha bisogno del suo spazio: i roditori devono essere liberi di muoversi, i rettili hanno bisogno di terrari precisi e, in generale, dovranno essere luoghi sicuri in attesa di una possibile adozione o vendita.

Un’area relax per tutti

La richiesta di una zona in cui potersi fermare un attimo, meglio se in compagnia dei cuccioli, è in crescita, sopratutto per i bambini.

Non serve avere uno spazio enorme, bastano un paio di poltroncine e un tavolino per i clienti, donandogli un momento sereno in un ambiente calmo.

L’area relax va adattata anche per gli animali dei clienti stessi, non dimenticare di posizionare delle ciotole con acqua fresca e qualche giocattolo. I clienti sapranno che tieni davvero ai loro compagni a quattro zampe e saranno invogliati a comprare da te.