Vuoi creare uno showroom per lanciare un nuovo prodotto con successo? Leggi il nostro articolo: scoprirai come strutturare un ambiente espositivo in maniera efficace.

Showroom: significato

Cos’è uno showroom? È una parola inglese composta da due termini: show, ovvero ‘esposizione’, e room, che significa ‘stanza’. Possiamo quindi definirlo come un ambiente espositivo e di vendita promozionale organizzato da aziende industriali per esporre i propri prodotti. 

L’obiettivo dello showroom è quello di presentare, far conoscere e vendere i propri prodotti ai clienti, sfruttando l’ambiente e l’esperienza coinvolgente che la sala esposizione offre. La sala mostra deve essere per il cliente una brand experience, ovvero uno spazio dove organizzare eventi che facciano immergere i clienti nella filosofia del marchio.

showroom significato

Come fare uno showroom

Bisogna tenere a mente che i due fattori più importanti di uno showroom sono i prodotti e i clienti. Lo scopo di una sala mostra è quindi di dare importanza e valore ad entrambi. Ma come fare? Ecco alcuni accorgimenti da tenere a mente per allestire il tuo spazio espositivo dando importanza sia ai tuoi clienti sia ai tuoi prodotti, per ottenere dei risultati positivi. 

Trasmetti l’identità della tua azienda

Uno showroom non è solo un negozio fisico, ma uno spazio in cui i clienti hanno un’esperienza diretta con i tuoi prodotti. Tutti gli elementi visivi della tua sala stanno trasmettendo il tuo brand in quel momento. Parole, immagini, colori.. devono sempre far riferimento in maniera chiara e coerente al tuo marchio. Fai sì che il tuo logo sia ben visibile, in modo che rimanga impresso nella mente dei clienti.

Esalta i tuoi prodotti

I prodotti cercati dai clienti devono essere al centro della loro attenzione. Per questo, in uno spazio espositivo di successo, è importante creare armonia tra illuminazione, arredamento e disposizione degli spazi. Controlla sempre che i tuoi prodotti non siano oscurati da colori eccentrici o da elementi che possono distogliere l’attenzione del cliente; scegli sempre una musica in tema con il tuo spazio espositivo. Per esaltare ancora di più i tuoi prodotti, falli accompagnare sempre da una scheda tecnica, in modo che i consumatori siano invogliati a conoscerne le caratteristiche in modo autonomo.

Tieni sempre a mente il tuo target

Oltre a dare importanza ai tuoi prodotti, allestisci il tuo showroom in funzione del cliente a cui vuoi rivolgerti. Per un’azienda, è inconveniente attirare il più persone possibili, senza tener conto del proprio target: non dando importanza alla propria clientela – tipo, si rischia di perdere quella nicchia di mercato. Per questo, colori, elementi visivi, arredo.. devono rispecchiare preferenze e abitudini del tuo cliente, accogliendolo al meglio, facendolo sentire in sintonia con l’ambiente e provocando in lui delle emozioni.

Gestione degli spazi

Per far provare ai tuoi clienti una customer experience positiva e memorabile, organizza il tuo ambiente seguendo dei criteri precisi. Crea delle aree dedicate ad ogni tipo di prodotto, e delle ambientazioni realistiche nelle quali il cliente si può facilmente identificare. Tutto dipende dal tuo target e da come vuoi rivolgerti ad esso. Un accorgimento, che darà alla tua azienda un’aria di professionalità, è creare uno spazio appartato dove poter ricevere i clienti e trattare delle loro esigenze. 

Organizza eventi online e offline

La sala espositiva deve essere un ambiente pieno di vita e brioso. Organizza degli eventi a tema per generare curiosità nei tuoi clienti: invita ospiti speciali, organizza workshop, allestisci degustazioni.. Tieni sempre a mente che devono essere coerenti col tuo brand, per non andare fuori tema e rischiare di allontanare il tuo target. Durante il momento di apertura, organizza un evento inaugurativo del tuo showroom, magari anticipato da preavvisi online, per non cogliere impreparati i tuoi clienti e rendere il tuo evento il più visibile possibile. 

Oltre a questi consigli che renderanno il tuo showroom più attraente alla tua clientela, ci sono delle strategie più pratiche che devi seguire per realizzare il tuo ambiente espositivo.

  • Trova la tua reason why: differenziati dai tuoi concorrenti, e trova delle motivazioni per cui i tuoi clienti dovrebbero acquistare da te e non dai tuoi competitor.
  • Pianifica un metodo di lavoro: trova un tuo metodo di lavoro e comunicalo ai tuoi clienti, cosicché puoi dimostrare la passione e l’impegno che metti nel tuo business.
  • Concentrati sul marketing: come già accennato, fare pubblicità al tuo showroom è molto importante per aumentare la sua visibilità; comunica in maniera chiara ed efficiente gli aspetti più importanti del tuo spazio espositivo per dare ai tuoi clienti una motivazione in più per venire da te. È importante entrare nell’ottica che il marketing non sia solo un costo inutile, ma un vero e proprio investimento.
  • Trasforma i tuoi addetti alla vendita in consulenti: i tuoi venditori avranno il compito di prendersi cura dei tuoi clienti e di realizzare la loro esigenze; è importante che non facciano l’errore di utilizzare tecniche di vendita banali e che potrebbero infastidire il cliente.
  • Mantieni le tue promesse: realizza sempre le aspettative che crei nei tuoi clienti.
  • Innovazione: rimani sempre al passo coi tempi, e aggiorna continuamente le tue competenze e conoscenze per evitare di rimanere indietro. 

La base dell’architettura retail è di modellare l’esperienza cliente

La missione di Stella Design è di elaborare un linguaggio design unicamente dedicato alla vostra immagine di marchio. 

Stella Design propone delle strategie e dei concetti per permettervi di migliorare il vostro business e i vostri servizi, creiamo degli universi di marchio per stupire ed intrattenere l’interesse del cliente e del consumatore. Inoltre, sviluppiamo insieme la vostra presenza sul mercato europeo ed internazionale.