Vuoi esporre i tuoi prodotti in maniera efficace ma non sai che scaffali per negozi scegliere? Se hai bisogno di consigli leggi il nostro articolo: scoprirai tutte le tipologie di scaffalatura per negozi e quali scaffali scegliere in base al tuo spazio commerciale.

Importanza degli scaffali per negozio

Gli scaffali sono una delle parti più importanti nell’allestimento di un negozio, perchè sono il luogo dove i tuoi prodotti vengono esposti. Per aumentare la visibilità dei tuoi prodotti, oltre al coinvolgimento e l’attenzione dei tuoi clienti, è importante esporre la merce nel miglior modo possibile, attenendosi ad un criterio. Gli scaffali devono essere duraturi e coerenti con lo stile del tuo negozio, e di un buon materiale. Utilizzando dei buon espositori e disponendo la merce in maniera accattivante, aumenterai le vendite del tuo business, incrementando così le tue entrate.

Tipologie e idee scaffali 

Ecco alcuni esempi di scaffalature per negozi utilizzate per il retail display, che puoi trovare in commercio.

1. Scaffali a parete per negozi

È una delle tipologie di scaffali più comuni e utilizzati. I materiali di cui sono composti sono generalmente vetro, legno e acciaio. Uno dei vantaggi di questa scaffalatura per negozio è che fornisce abbastanza spazio per riporre tutti i tuoi prodotti. Inoltre, essendo fissato il muro stesso, è molto resistente e duraturo. È ideale quando lo spazio all’interno del punto vendita è limitato.

2. Scaffali con schienale

Sono molto simili agli scaffali a parete, con l’unica differenza che alla base non hanno solo il muro, bensì un pannello che previene la caduta degli oggetti dai ripiani. Sono molto utilizzati in retail che fanno molti sconti e promozioni, come ad esempio nei supermercati.

3. Scaffalatura con schienali forati

È un tipo di scaffale per negozio costituito da una mensola e da un pannello resistente con pannelli posteriori perforati. Le mensole sono provviste di ganci per essere appese alla parete. Sono scaffalature molto versatili; mensole e ganci possono essere di varia lunghezza in base a ciò che si vuole esporre. Rendono il negozio più organizzato e danno più visibilità alla merce.

4. Scaffalatura autoportante

Sono degli scaffali per arredo negozi molto comuni e utilizzati per la loro comodità. Sono fatti in diversi materiali, colori e strutture. Possono essere spostati ovunque, facilitandoti soprattutto durante i momenti di remodelling e ristrutturazione. I diversi materiali di cui generalmente sono composti sono: acciaio, plastica e legno.

5. Scaffale per riviste

Viene utilizzato molto per mostrare libri all’interno di librerie, ma in realtà può essere trovato in qualunque negozio. Riviste e libri sono esposti in modo che il cliente possa facilmente esaminare tutti i prodotti disponibili.

6. Scaffale refrigerato

Come dice il nome stesso, questi scaffali funzionano come frigoriferi: i prodotti disposti in questi scaffali sono deperibili o sono prodotti che hanno bisogno di stare ad una temperatura più bassa rispetto a quella del negozio. Normalmente sono utilizzati nei supermercati, e sono principalmente composti da acciaio inossidabile, mentre l’anta per aprirli è fatta vetro per permettere ai clienti di osservare tutti i prodotti.

7. Scaffale ad angolo

Sono utilizzati negli angoli dei negozi e sono costrutiti per ottimizzare lo spazio. Anche questi scaffali negozio sono fatti in legno, acciaio, e plastica. Possono essere sia appesi al muro sia lasciati sul pavimento. Grazie a questi scaffali puoi utilizzare dello spazio che avresti altrimenti sprecato o non utilizzato.

idee scaffali

Tips per scegliere la scaffalatura adatta al tuo store

Qui sotto troverai alcuni consigli che ti guideranno nella scelta della tua scaffalatura negozio.

Qualità e prezzi scaffali per negozi

Opta sempre per scaffali che abbiano un buon rapporto qualità – prezzo, per non cadere nell’errore di spendere troppo per un prodotto di bassa qualità, o di spendere troppo poco e rischiare di dover cambiare lo scaffale nel giro di poco tempo. Cerca scaffali che abbiano un buon materiale e quindi permettano una buona durata dello stesso.

Rendi coerenti i tuoi scaffali con i tuoi prodotti e il tuo brand

Ogni scaffale è strutturato per esporre un diverso tipo di merce. Alcuni sono fatti per prodotti pesanti, mentre altri sono strutturati per contenere merce leggera. Oltre ad essere coerenti con i tuoi prodotti, controlla sempre che rispecchino lo stile del tuo brand.

Tieni sempre a mente il tuo target

Lo stile dei tuoi scaffali deve dipendere dalle preferenze e abitudini dei tuoi clienti, oltre che dai prodotti che vuoi esporre. La tua scaffalatura deve agevolare il cliente all’acquisto, invogliandolo a comprare la tua merce. Esponendo i tuoi prodotti in maniera accattivante e attraente, potrai sfruttare anche l’acquisto d’impulso, spingendo i tuoi clienti a comprare più prodotti di quanti ne volessero comprare appena entrati. 

Organizza la tua scaffalatura in base alla tua planimetria

Ricordati sempre di partire dalla planimetria del tuo negozio per decidere quali scaffali posizionare. È importante scegliere gli scaffali della grandezza giusta e adatta. Cerca di non rendere il tuo negozio troppo pieno di oggetti e difficile da girare, creando delle barriere fisiche che non permettono al consumatore di dare la giusta attenzione ai prodotti in evidenza. Evita anche di scegliere scaffali troppo piccoli, per non dare l’idea di un negozio vuoto e con pochi prodotti, o per non stipare tutta la tua merce in pochi espositori.

Crea un customer journey coinvolgente con i tuoi scaffali

I tuoi scaffali devono essere strutturati in modo da invogliare il cliente a rallentare e osservare i tuoi prodotti. Puoi utilizzare la tua scaffalatura per costruire un percorso per i tuoi clienti, in modo che sarai tu a decidere le zone dove i clienti devono soffermarsi di più, e quali prodotti vedere prima.

Previeni furti grazie ai tuoi scaffali

In base a ciò che vendi, scegli degli scaffali che ti aiutino a controllare i tuoi prodotti, e che non permettano ai tuoi clienti di toccare la tua merce. Puoi creare dei corridoi senza uscita nel caso in cui non puoi tenere sotto chiave i tuoi prodotti, ma possono essere facilmente rubati.

Come hai visto, scegliere quale tipologia di scaffale negozio utilizzare non è particolarmente complicato. Tieni sempre a mente i tuoi clienti e vai incontro alle loro esigenze, oltre a quelle del tuo business. Trova un bilanciamento tra funzionalità e estetica, per attirare sempre più consumatori.

La base dell’architettura retail è di modellare l’esperienza cliente

La missione di Stella Design è di elaborare un linguaggio design unicamente dedicato alla vostra immagine di marchio. 

Stella Design propone delle strategie e dei concetti per permettervi di migliorare il vostro business e i vostri servizi, creiamo degli universi di marchio per stupire ed intrattenere l’interesse del cliente e del consumatore. Inoltre, sviluppiamo insieme la vostra presenza sul mercato europeo ed internazionale.